Archiviato

Mercoledì 15 Marzo 2017 > Domenica 19 Marzo 2017 >

Da segnalare: 1983 Butterfly

 

Piccola Compagnia della Magnolia

1983 BUTTERFLY

Progetto Bio_Grafie
in coproduzione con Festival delle Colline Torinesi
Regia e drammaturgia Giorgia Cerruti
Scene-luci Lucio Diana
In scena Davide Giglio e Giorgia Cerruti

 

15-19 marzo 2017 - Galleria Toledo
ORARI SPETTACOLI
15 / 16 / 17 / 18 marzo ore 20.30
19 marzo ore 18.00

 

Lo spettacolo ancora una volta prosegue il tema caro alla Compagnia della mortalità dell’amore, intrecciando questioni di identità sessuale e accettazione, prendendo a prestito una nota storia di cronaca del XX secolo e aprendola verso orizzonti universali. La cronaca diventa qui una sorta di epopea classica.

La menzogna, la dissimulazione, fanno parte di questa storia, quasi che lo sfondo fosse un romanzo di spionaggio e non una storia d’amore. Il soggetto originale è l’incredibile storia d’amore tra il diplomatico-spia bretone Bernard Boursicot (che vive da anni in una casa di riposo a Rennes e che ha collaborato con la Compagnia alla drammaturgia, condividendo ricordi e presenze dal passato) e l’artista d’Opera cinese Shi Pei Pu. Una vicenda oscura, che ha sedotto pittori, scrittori e cineasti tra i quali Cronenberg che realizzò la pellicola M. Butterfly.

La vicenda, che intreccia amore-politica-spionaggio-sessualità-identità di genere e che a tratti si congiunge all’opera di Puccini con inquietante accidentalità, ha attraversato vent’anni di storia tra Occidente e Oriente, culminando nel 1983 in un processo fiume che ha scandalizzato il mondo rivelando la parabola di un uomo che “ha amato per vent’anni una donna creata da un uomo”.
Il teatro si interroga su questa vicenda, chiedendosi come può la "finzione" parlare di questi amori, all’epoca vietati, senza precipitare nel pathos, nel mero racconto biografico o in un naturalismo di cattivo gusto. ...

 

Scarica la presentazione

Dove

Teatro Galleria Toledo

Indirizzo: Via Concezione a Montecalvario, 34

Città: 80134 Napoli

vai alla pagina del contenuto >